Lavorazioni

Lavorazioni

Ciclo completo della lamiera

La C.L.M. si è dotata dei migliori macchinari reperibili sul mercato per la lavorazione della lamiera e di procedere a tutte le lavorazioni necessarie per dare al Cliente il prodotto finito ed imballato.

qwc

Il ciclo produttivo prevede le seguenti lavorazioni:

Taglio laser

Con macchine asservite da magazzino automatico. Campo di lavoro 1500 x 3000 spessore max 3 mm.

Tranciatura

Con punzonatrici combinate con cesoia, collegate al magazzino automatico. Campo di lavoro 1500 x 3000 spessore max 3 mm. E con punzonatrici multi pressa per alte serie. Formato max lavorabile 1250 x 2000 spessore max 1.5 mm;

Puntatura

Puntatura di più particolari mediante saldatura a punti con puntatrici a colonna e 2 a proiezione

Piegatura

Con presse piegatrici cnc con varie caratteristiche fino ad un massimo di 100 ton e lunghezza massima 3 mt; piegatura con pannellatrici automatiche con il seguente capo di lavoro: lato max 2500 mm diagonale max 3000 mm altezza max piega 200 mm spessore max 2 mm;

Verniciatura

A polveri mediante impianto birotaia dotato di 2 cabine, per applicazione di polveri epossipoliesteri, poliesteri, metalizzate, siliconiche per alta temperatura, previo sgrassaggio e risciacquo con acqua osmotizzata. Dimensioni massime del manufatto verniciabile 2650 x 2200 x 600 mm, peso max 100 kg;

Assemblaggio e Imballaggio

Assemblato su specifica del cliente di particolari elettromeccanici, isolanti, ed accessori vari. Imballato su specifica del cliente in cartoni o su bancali in ferro.

About CLM

Gli avanzati sistemi produttivi utilizzati consentono alla C.L.M. di occupare una posizione di primaria importanza nel settore della lavorazione della lamiera in genere, quali mantellatura per caldaie, rivestimenti per stufe a pellet, compressori d'aria, essicatori, refrigeratori per acqua/aria per applicazioni in ambito civile/industriale, pompa di calore, distributori automatici e quadri elettrici.

Contatti